Português (Portugal) it-IT Polski (Polska) Slovenski (Slovenija) Nederlands (België) English (United Kingdom)
Registrati
domenica 22 ottobre 2017

 

Small width layoutMedium width layoutMaximum width layout Small textMedium textMaximum text GreyGreyImageDefaultColorColorImage

Lo strumento informatico di valutazione ComPM

 

Adattato dai risultati del precedente progetto Leonardo da Vinci ASTRA, lo Strumento di Valutazione ComPM è composto da 70 affermazioni, volti ad analizzare 15 competenze del project manager, precisamente quelle identificate nel Profilo di Competenze dei Project Manager Europei. Questo strumento informatico consente ai project manager di effettuare una autovalutazione delle competenze managerialio.

Le competenze sono state suddivise in tre gruppi: il gruppo delle competenze cognitive (individuali) composto da sei competenze: il gruppo delle competenze sociali da cinque competenze e il gruppo delle competenze professionali da quattro.

Utilizzando una scala numerica a 101 punti (dove 0 significa “No, affatto” e 100 “Si, decisamente”) chi risponde posiziona un cursore sulla scala, in merito a ciascuna dichiarazione presentata dallo strumento. Appena terminata la compilazione, lo strumento genera e rende disponibile in automatico il calcolo dei risultati, il loro rapporto con gli standard di riferimento e un report con la descrizione del livello di competenze specifiche del rispondente.

 

Se sei un project manager e desideri effettuare il test di autovalutazione delle competenze attraverso lo Strumento di valutazione ComPM, puoi contattare Simonetta Manzini (smanzini (a) istud.it) o Manuela Palma (mpalma (a) istud.it).